10 trucchi per tenere alta la motivazione quando vuoi perdere peso

Pocket

Motivazione: l’insieme dei bisogni, desideri o intenzioni che prendono parte alla determinazione del comportamento e che conferiscono a questo unità e significato

[Treccani]

La Motivazione e la perdita di peso

motivazione dimagrireQuando c’è qualche chilo di troppo, chi non vorrebbe ritrovare il suo peso giusto?

Lo dimostrano le centinaia di diete che nascono ogni anno, che promettono risultati eclatanti ed in breve tempo.

Si, perché la questione “temporale” quando si tratta di dimagrire sembrerebbe essere la più importante.

Importante è che facciamo in fretta!

Al cinema, Sette chili in sette giorni fece un gran successo, fosse altro per la promessa 🙂 .

Perché vogliamo fare in fretta?

Perché quando partiamo siamo terribilmente motivate, iniziamo piene di buoni propositi che, ahimè, nel giro di poco tempo per la maggior parte delle persone svaniscono.

La motivazione cala e se non siamo riuscite ad ottenere il risultato sperato, il tempo a disposizione è terminato.

La motivazione cala anche quando non riusciamo a vedere un risultato tangibile rispetto al tempo che ci siamo prefissati per iniziare a vedere la bilancia scendere, quel tanto che vorremmo.

Quante volte siamo salite sulla bilancia e quella ha continuato a restare inchiodata sullo stesso peso per un lasso di tempo superiore alla nostra pazienza e la motivazione è andata a finire nel cestino?

Come e perché riuscire a mantenere alta la motivazione

Riuscire a mantenere alta la motivazione quindi è importante.

Un dimagrimento sano ha bisogno di tempo, per dare il tempo al nostro corpo di assestarsi nella nuova condizione.

Quei chili di troppo sono il risultato di mesi, molto più spesso di anni di cattive abitudini, non possiamo pensare che in quattro e quattr’otto tutto si risolva.

Quindi abbiamo bisogno di darci del tempo e mantenere alta la motivazione.

10 suggerimenti su come motivarti

  1. Innanzitutto scegli un obiettivo che sia realistico e realizzabile. Se hai un obiettivo che la tua mente non può riconoscere come realizzabile, la tua motivazione non farà neanche in tempo a partire. Quando qualcosa è realizzabile, riusciamo a vedere presto dei risultati che ci gratificano e la voglia di continuare resta.
  2. Spezzetta il tuo obiettivo. Se devi perdere 15 chili, inutile da subito puntare a quel grande obiettivo. Spezzetta l’obiettivo in tanti piccoli micro-obiettivi: la gratificazione di aver raggiunto quello che ci eravamo prefissati mantiene alta la motivazione ad andare avanti
  3. Parla del tuo percorso con amici e familiari. Assumiti pubblicamente la responsabilità del risultato che vuoi raggiungere parlandone soprattutto con le persone che vivono insieme a te. Ti potranno aiutare a rispettare il tuo percorso, tu di contro, non sentirti offesa se ti faranno notare che quel gelato non fa parte dei tuoi piani J
  4. Leggi di storie di successo. Ci sono tantissimi libri che parlano di persone che ce l’hanno fatta a ritornare in forma. E il web ci offre tantissimo materiale per trovare risorse utili a mantenere alta la tua motivazione
  5. Trova un compagno per dimagrire insieme. Trovati un amico, un’amica che voglia condividere con te questo percorso. Potrete motivarvi a vicenda a fare attività fisica, a mangiare in modo salutare, a scegliere alternative divertenti alla noia che ci spinge verso il frigorifero
  6. Tieni un diario. Inizia un diario dove potrai scrivere dei tuoi successi e delle tue scivolate. Mettere le idee nero su bianco aiuta a liberare la mente, equivale a coagulare i pensieri. Il tuo diario racconterà di te, della persona straordinaria che sei anche nei momenti di difficoltà.
  7. Trova una foto che ti ritragga al tuo meglio. Cerca tra le vecchie foto quella che più si avvicina all’idea che hai di te ad obiettivo raggiunto. Non solo ti darà (e la darà al tuo cervello) un’idea di dove vuoi andare ma sarà l’evidenza a cui attingere quotidianamente che in quel corpo ci sei già stato e ci puoi ritornare
  8. Compra un abito della taglia che vorresti indossare. Basandoti sui tuoi micro-obiettivi, acquista un abito che indosserai tra due/tre microobiettivi raggiunti e mettilo in bella vista. Ad esempio, se devi perdere 20 chili, acquistane uno che ti calzerà a pennello quando ne avrai persi 7 ad esempio e poi via via sino al risultato finale
  9. Ogni qualvolta raggiungerai un micro-obiettivo premiati con qualcosa di importante ma premiati ogni giorno per i piccoli successi ottenuti. Sei stata capace di rinunciare per tutta la settimana alla brioche al bar? Metti quell’euro in un bussolotto e a fine settimana vai al cinema.
  10. Pensa positivo. La vita è bella anche se hai qualche chilo di troppo. Pensarla così ti aiuterà a mantenerti positivo e fiducioso verso il futuro e la tua motivazione non potrà che trarne giovamento.

 

E se vuoi conoscere altri modi per tenere alta la motivazione, iscriversi al programma gratuito BASTA DIETA potrebbe essere la soluzione giusta.

 

 

Capire come funziona la tua mente, ti aiuterà a governare i tuoi pensieri e di conseguenza la tua motivazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.