Tisane dimagranti: tutta la verità

Pocket

Snellenti, Depurative, Drenanti, in giro troviamo tantissime tisane dimagranti che promettono, almeno sulla carta, di fare dei veri e propri miracoli.

Partiamo da un presupposto: tutto aiuta quando ne siamo davvero convinte… ma davvero una tisana può agevolare la perdita di peso?

E se si, come ci riesce?

Qual è la tisana migliore, sempre che ce ne sia una?

Come va consumata e quando?

Infine, dobbiamo per forza andare in farmacia o è possibile prepararsele da sole?

Le  tisane dimagranti

Tisane dimagrantiInizierei con lo sfatare un mito… prima, però reggiti alla sedia 🙂  .

Non esistono alimenti che fanno dimagrire e, a maggior ragione, non ci sono tisane dimagranti.

Sicuramente, però, ci sono sia alimenti sia bevande, del tutto naturali, che permettono di accelerare il metabolismo.

È di questo che si tratta e capirlo è importante.

Come funziona una tisana dimagrante

Il classico caffè non tostato (chiamato caffè verde), che compare come ingrediente nella maggior parte delle tisane, ad esempio, aiuta il processo catabolico e può, per questo, essere un sostegno al processo della perdita di peso.

“Sostegno”,  appunto!

Ciò significa che aiuta a raggiungere l’obiettivo e perfino accelerarne il raggiungimento  ma, se non si attivano i processi veri e propri per dimagrire, né una tisana né altri alimenti brucia grassi (come il pompelmo o l’ananas) possono fare miracoli.

Ci sono diversi alimenti che in natura aiutano ad accelerare il metabolismo, più volte ne abbiamo già parlato.

Conoscere questi alimenti è già un vantaggio enorme ed oggi, abbiamo tutte le possibilità per sfruttarli al meglio, anche facendo delle ottime tisane senza troppi rischi, poiché, stiamo parlando di prodotti del tutto naturali e non di prodotti chimici.

A volte proprio non lo capisco… perché ricorrere a prodotti fatti in laboratorio quando abbiamo la possibilità di sfruttare quello che la natura già ci offre?

Qualcuno un giorno me lo spiegherà 🙂 !

Quando e come prendere una tisana per perdere peso

Se è vero che, bevendo una tisana al naturale, ovvero senza nessun tipo di dolcificante come zucchero, miele e quant’altro, possiamo berne quanta ne vogliamo, è altrettanto vero che, se il nostro corpo non è abituato, può farci qualche scherzo.

Dando per scontato che non:

  • sei ipertesa;
  • hai problemi cardiovascolari;
  • soffri di allergie;
  • sei incinta;
  • stai allattando

le piante officinali fanno sempre bene, purché come in ogni cosa, non si ecceda.

Il miglior consiglio è sempre quello di rivolgersi ad un erborista esperto, saprà consigliarti sulla quantità giusta.

La tisana andrebbe sempre bevuta a stomaco vuoto prima di andare a dormire o appena svegli.

Un trucco: se proprio il sapore non è dei migliori aggiungi del limone!

Tisane dimagranti fai da te

Prepararsi da soli la propria tisana può essere facile e divertente.

La natura offre moltissime piante officinali, alcune delle quali, hanno delle spiccate proprietà drenanti.

Molte parti di piante come:

  • Asparago (rizoma, radici),
  • Betulla (foglie),
  • Ciliegio (peduncoli dei frutti),
  • Equiseto (parti aeree),
  • Frassino (foglie e semi),
  • Gramigna (rizoma),
  • Mais (stimmi o “barbe del mais”),
  • Ortosifon (foglie),
  • Ononide spinosa, (radice),
  • Prtica (pianta fiorita, radici),
  • Pilosella (parti aeree),
  • Prezzemolo (parti aree, radici),
  • Tarassaco (radice),
  • Verga d’oro (sommità fiorite)

venivano utilizzate già nell’antica medicina come decotti…

Perché allora non continuiamo ad utilizzarle?

Ci sono molte ricette con questi ingredienti per le tisane drenanti…. vediamone alcune.

Ricette da provare

Ricetta

Ingredienti

  • Gramigna, radice 20%
  • Betulla, foglie 20%
  • Verga d’oro, sommità 20%
  • Ononide, radice 20%
  • Liquirizia, radica 20%

Preparazione

Infuso: 20 grammi di preparato per litro

Da assumerne 250 ml da una a tre volte al giorno.

Ricetta

Ingredienti

  • Mais (stigmi) 30%
  • Ciliegio (peduncoli) 30%
  • Finocchio frutti (semi) 20%
  • Liquirizia (radice) 10%
  • Menta (foglie) 10%

Preparazione

Infuso: 2 cucchiai di miscela per litro di acqua bollente.

Versare sul preparato lasciando in infusione per 15 minuti.

Filtrare prima dell’uso

Assumere 2-3 tazze al giorno.

Ricetta

Ingredienti

Da 0,5 a 3 grammi di stigmi di mais

Preparazione

Decotto

250-500 ml di acqua fredda.

Portare ad ebollizione e, una volta raggiunta, mantenere sul fuoco  a fiamma bassa per 5 minuti.

Filtrare e bere da 4 a 6 tazze al giorno.

Va bene ma…

Tutto questo, però, non ha alcun effetto se non metti in moto i processi di dimagrimento.

Quanto tempo è che vuoi ritrovare la tua forma migliore?

Quante volte ci hai provato senza successo?

Se sei stanca, sei stanco delle solite diete?

È giunto il momento di cambiare il Tuo Approccio al Problema!

Prova adesso

basta dietaBASTA DIETA!

il programma creato per insegnarti nuove strategie che ti permetteranno di utilizzare un potente alleato che ti supporterà nel raggiungimento del tuo obiettivo: la tua Mente.

Stiamo formando la classe.

Il programma BASTA DIETA partirà presto e ti accompagnerà per 5 settimane con 7 lezioni gratuite che riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica preferita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.