Perché la tua dieta per perdere peso non funziona

Pocket

Tutti o quasi, a parte pochissimi fortunati, abbiamo fatto esperienza diretta di una dieta per perdere peso nella vita o per lo meno conosciamo una persona a noi vicina che ci ha provato.

Tutti o quasi abbiamo fatto esperienza di fallimenti (direttamente o indirettamente) in tal senso.

Spesso la causa di quelli che reputiamo essere dei “fallimenti” (e tra un po’ capirai perché il virgolettato) è da imputarsi a due cause che assillano la nostra società moderna: la fretta e la mancanza di costanza.

Aiuto: la mia dieta per perdere peso non funziona!

dieta per perdere pesoUn giorno, forse, qualche dizionario online lo farà… ne sono certa!

Alla voce multitasking, tra i sinonimi ci sarà sicuramente “Donna” o “Moglie” e alla voce “Madre” leggeremo: essere umano di sesso femminile dotato almeno 4 braccia e altrettante gambe.

Sin dalla mattina quando apriamo gli occhi siamo sempre di corsa.

Le nostre agende sono sempre colme di 1000 impegni (apparentemente improrogabili).

Prendere fiato, prendere un attimo di tempo per noi stesse diventa sempre più difficile.

Lo stile di vita che viviamo ci condiziona nel profondo.

Apparentemente siamo sempre in ritardo e tutto quello che facciamo nel qui ed ora doveva sistematicamente essere fatto ieri.

Questo, ovviamente, si riversa nella nostra vita, nel nostro essere più profondo e, purtroppo, la pazienza non è più di questo mondo.

La tua dieta per perdere peso e il tempo

Così, come il nostro capo, il nostro marito, i nostri figli, i nostri clienti si aspettano da noi risultati immediati, anche noi vorremmo che tutto fosse pronto, veloce, istantaneo e fulmineo, anche quando questo riguarda il bene più prezioso che abbiamo: la nostra stessa salute.

Non c’è tempo, non abbiamo tempo, non possiamo aspettare che l’ago della bilancia scenda nel modo giusto.

Ci serve subito la taglia in meno, la pancia piatta, le cosce sode e i glutei alla Shakira dimenticandoci in un batter di ciglia che

“Non si ingrassa da Natale a Capodanno ma da Capodanno a Natale”

Ovvio… è comodo!

Se tutti avessero una spugna magica o un pulsante per il reset sarebbe una figata.

Basta un click e si riparte da dove eravamo.

A che serve una dieta per perdere peso quando si ha la possibilità di resettare tutto in poche ore?

Forse per questo una delle parole più ricercate in rete è “liposuzione”!

La tua dieta per perdere tra pazienza e costanza

Così ci dimentichiamo che l’elemento fondamentale che ci spinge a concretizzare un desiderio e a perseguire un obiettivo è un “muscolo” e si chiama volontà.

Einstein, che io adoro, diceva:

“C’è una forza motrice più potente del vapore, dell’elettricità e dell’energia atomica: la volontà.”

Il termine volontà deriva dal latino (voluntas-atis). Questo termine significa anche “volere”.

Lo Psichiatra contemporaneo Enrique Rojas  nel suo libro “La conquista de la voluntad” spiega benissimo tre concetti fondamentali:

  • la forza di volontà è importante quasi come l’intelligenza;
  • la forza di volontà ci aiuta a raggiungere i nostri obiettivi anche quando sorgono difficoltà;
  • la forza di volontà viene alimentata sia dalla motivazione che dall’illusione.

Perdere peso oggi è possibile ed abbiamo tantissimi mezzi per farlo.

L’importante è appunto volerlo.

Il punto è che oggi ci sono tantissimi centometristi e pochi maratoneti.

La volontà può essere immaginata come un muscolo e come tale va allenato con costanza e disciplina.

Nel mondo attuale sono pochi quelli che comprendono che i veri momenti formativi nella vita sono gli ostacoli e che gli aiuti servono solo quando realmente siamo pronti per riceverli.

Quando si inizia qualcosa, qualsiasi cosa, nella nostra testa c’è un percorso lineare che da un punto A porta ad un punto Z.

Appena si inizia il percorso si scopre che quella bella linea dritta che immaginavano è in realtà una serie di curve che devono essere superate.

C’è però un dettaglio che non va assolutamente sottovalutato e che pochi conoscono: a seconda dello stato d’animo con cui si affronta il cammino, il percorso può essere in salita, in discesa o una serie di sali-scendi.

Una dieta per perdere peso dovrebbe essere vista per quello che è.

Si tratta di un percorso, a volte tortuoso, che deve essere affrontato con lo stato d’animo giusto.

Necessita di tempo, occorre costanza e sul cammino ci saranno di sicuro diversi ostacoli da superare.

Lepre o tartaruga?

Parteciperesti ad una maratona senza esserti allenata ed essere seguita da un coach esperto?

Probabilmente no!

Come nemmeno vi parteciperesti con il vestito da sera e gli anfibi ai piedi.

Perché allora insisti nel voler fare la tua dieta per perdere peso da sola e senza gli strumenti giusti?

Sì, è vero che i “fallimenti” non esistono perché tutto è esperienza e nulla è realmente negativo ma è altrettanto vero che Thomas Edison, pur “sbagliando” 2.000 volte, con prove su prove, sapeva quello che voleva e alla fine il filamento della lampadina è riuscito davvero a migliorarlo.

Tu sai davvero quello che vuoi?

Soprattutto sai come ottenerlo?

Esistono molte diete  come esistono tantissime persone che ogni giorno iniziano il loro percorso di dimagrimento.

Di queste, solo una piccolissima percentuale arriverà fino in fondo, le altre le perderemo strada facendo.

C’è chi non avrà pazienza, chi non avrà costanza, chi al primo ostacolo tornerà indietro, chi spavaldamente inizierà correndo come una lepre e resterà senza fiato.

Spesso ignoriamo una grande verità: la forza di volontà da sola neppure basta per ottenere il Corpo che vogliamo!

Se vuoi sapere perché dico questo e cerchi un Programma per Dimagrire che parta dalla tua Mente e che ti accompagni serenamente verso il successo, un programma mentale fatto di nuove abitudini, scelte consapevoli, flessibilità ed adattabilità, allora benvenuta!

Stiamo formando la classe.

Il programma

BASTA DIETA

basta dietapartirà a breve e ti accompagnerà per 5 settimane con 7 lezioni gratuite che riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica preferita.

La classe sarà formata da massimo 50 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.